Il 5 agosto 2009, la Madonna appare per la prima volta al giovane Mario D’Ignazio. Dal 5 luglio 2010, l’apparizione diventa una costante, il 5 di ogni mese a Brindisi nel cosiddetto ‘giardino benedetto’ si convogliano centinaia di persone, partite da tutta Italia ed Europa per raggiungere questo luogo di culto, speranzose di ricevere grazie e consigli dalla Madonna. Il 4 in serata, avviene una sorta di preparazione, con la recitazione del rosario, canti e preghiere varie. In questo caso, è avvenuta la benedizione con olio santo da parte di un parroco proveniente dalla Germania con un gruppo di pellegrini. Ma è il 5 che, puntualmente, la Madonna appare a Mario D’Ignazio, lasciandogli dei lunghi messaggi, che lui stesso recita ai fedeli. Durante queste ore di preghiera i pellegrini hanno visioni nel sole e nel riflesso della luce tra le foglie dell’ulivo. In questo caso si è svolta la processione scalzi come richiesto da Gesù in una delle varie apparizioni. La funzione inizia alle 16 per terminare intorno alle 19 con la visione di Mario e l’enunciazione del messaggio ai fedeli. Lo stesso Mario ha espresso più volte il rammarico nei confronti della Chiesa che non riconosce come ufficiale questo evento. Ha inoltre annunciato che avverrà presto una catastrofe con terremoti ed allagamenti.All’inizio ed alla fine non vengono chieste offerte, solamente preghiere.
Le foto sono state scattate il 4 e 5 maggio 2015.
Back to Top